Pensieri...

Mi capita spesso di pensare al futuro del blog.
Ormai, si sta creando una sorta di "guerra tra blogger" in cui c'è chi pensa di avere le risposte a tutto e di essere migliore per via di qualche follower in più.

Io sono una blogger ma sono soprattutto una lettrice di blog; nell'ultimo periodo mi sto allontanando da alcune pagine perché ho notato una vera evoluzione delle persone che vi stanno dietro.

A me non piacciono queste cose: continue polemiche, frecciatine, etc. E' una cosa che non mi appartiene e da cui voglio rimanerne al di fuori.
Sia chiaro, non è per fare come la Svizzera ma, a volte, mi sembra che certe polemiche siano sterili e sinceramente non vedo l'utilità del schierarsi da un lato o dall'altro.
Cerco di pensare a ciò che sto costruendo io senza guardare gli altri (sono così anche nella vita).

Tutte queste cose ammetto che mi hanno fatto più volte pensare di lasciare il blog e probabilmente certe riflessioni si sono ripercosse su di esso dal quale, a  volte, sto lontana un po' di giorni.

Ieri mattina ero sull'autobus per recarmi all'università e c'era una donna, una bellissima donna, che scriveva al cellulare senza mai distogliere lo sguardo dallo schermo per tutto il tragitto.
Ho abbassato gli occhi e ho notato che aveva aperta l'applicazione per I Phone di Blogger. Ho pensato/immaginato che stesse raccontando la sua giornata forse, che scrivesse soprattutto per lei.

Anche se forse stavo immaginando una cosa sbagliata (talvolta la mia fantasia corre molto veloce) sono arrivata alla consapevolezza di voler continuare a nutrire questa pagina.

Questo blog è alimentato dalla passione. Mi rendo conto di non essere brava a scrivere (la mia professoressa al liceo criticava sempre le mie doti nella scrittura) però è un posto in cui mi rifugio.
Io scrivo, in primis, per me stessa; ho bisogno di raccontare e raccontarmi su questo spazio.

Non nego che sono felicissima quando vedo gli iscritti crescere, qualche commento in più del solito, un riscontro in chi mi legge. Tutto questo mi riempie il cuore.

Se per un po' di giorni non vedrete il blog aggiornato potrebbe essere per mancanza di tempo o perché semplicemente non ho voglia di scrivere.
Non vi proporrò post senza contenuti perché devo ma cercherò di curare di più il tutto perché voglio, anche al costo di pubblicare meno articoli.

Ho deciso, inoltre, di iniziare il mio digiuno da shopping cosmetico. Purtroppo non posso più permettermi di spendere soldi in trucchi e altri prodotti e mi sono accorta di avere molte cose da smaltire.
L'ultimo acquisto che mi concederò sarà la Vintage Romance di Sleek (se mai la troverò).

Non sono un'accumulatrice e, infatti, non ho una vera "collezione make up" (sì, sono una beauty blogger farlocca).
Ho, comunque, molte cose di cui parlarvi e sono intenzionata a farlo finalmente!

Ho pensato di dedicare una review a settimana ai campioncini, in modo da finirli perché ne ho due scatole piene!

Insomma, voglio smaltire un po' di cose e mi appoggerò al blog per invogliarmi a perseguire l'obbiettivo.
Per questo continuerò il mio Progetto Smaltimento Prodotti e ne inizierò degli altri.

Probabilmente rivedrò e aggiornerò vecchie recensioni. Mi vengono i brividi a rileggere le cose vecchie e mi rendo conto che alcune in parte siano incomplete :)

Sono consapevole che a questa riga arriveranno in pochi, forse qualcuno si è già addormentato, ma vi ringrazio per l'attenzione che mi dedicate e vi mando un abbraccio virtuale :)


Etichette: ,